Warning: A non-numeric value encountered in /home/isolaver/public_html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5760

IL PADEL o "PADDLE"

e’ un insieme di gesti e regole che derivano da altri sport di racchetta. Dal tennis eredita la palla, i punti e la maggior parte dei “colpi”, invece la battuta viene effettuata dal basso. Dallo Squash eredita la possibilità di far rimbalzare la pallina sulle pareti, particolarità che consente alla stessa di rimanere più a lungo in gioco, motivo dell’enorme successo di questo sport. E’ divertente e aggregante perchè viene giocato in doppio, il che rende inoltre, a livello amatoriale, l’impegno fisico richiesto meno intenso di altri sport.

è un gioco divertente e amichevole, che può essere praticato da persone di diversa età, sesso, condizioni tecniche e fisiche.
E’ una disciplina vantaggiosa per tutti gli sportivi: può essere un motivo di divertimento e può essere anche semplicemente un’occasione di incontro e di “ritrovo”; Può diventare nello stesso tempo una valida attività motoria senza movimenti aggressivi per tenersi in forma; può essere un’attività praticata da tutta la famiglia; può essere gratificante in termini di risultati sportivi.

IL CAMPO DI GIOCO

Misura 20m x 10m e, come per il tennis, è diviso da una rete che segna la così detta “metà campo”.
E’ completamente circondato da una struttura combinata di vetro temperato e griglie metalliche lungo il lato corto del campo e parte del lato lungo che vanno a formare una “U” detto frontone.
La parte lunga e’ delimitata da una sezione metallica che unisce i due frontoni dove trovano spazio le porte di accesso in corrispondenza della rete di meta’ campo che divide l’area di gioco. Le due meta’ campo a loro volta sono suddivise in tre settori, delimitate dalle linee che determinano le aree di battuta. Il terreno di gioco è rivestito di erba sintetica e illuminato da 8 luci a led da 200w ciascuna.

LA RACCHETTA: "PALA"

E’ piu’ corta di quella da Tennis, non ha le corde, ma un piatto pieno, ampio e forato per diminuire l’attrito con l’aria. Ha un manico corto che serve ad aumentare la  manegevolezza, facilitando anche l’apprendimento. E’ composta da graffite e materiali poliuretanici che la rendono performante e confortevole.

Le Regole di base:

  1. si gioca in doppio con 2 giocatori per ogni metà campo.
  2. il punteggio è uguale a quello del tennis.
  3. la battuta deve essere effettuata dal basso, si lascia cadere la pallina sul tappeto e dopo il rimbalzo si colpisce sotto l’altezza della della cintura.
  4. il servizio è valido se la palla con una traiettoria incrociata ricade all’interno del quadrato di battuta opposto e SENZA colpire la rete metallica, mentre è valido se colpisce il vetro dopo il rimbalzo.
  5. il giocatore che risponde al servizio dovrà attendere il rimbalzo sul tappeto e in seguito alla valutazione della traiettoria potrà colpire direttamente o attendere la “carambola” sulla parete di cristallo per poi rimettere la palla in gioco.
  6. come nel tennis si possono effettuare due tentativi di servizio, la “prima” e la “seconda”.
  7. conclusa la fase del servizio la palla si considera “out” solo quando colpisce direttamente il cristallo della metà campo avversaria o la parte metallica di entrambi i settori di gioco.
  8. il punto viene assegnato dunque quando
    • la palla è “out”
    • effettua un secondo rimbalzo
    • non viene rimandata nella metà campo avversario
    • dopo il rimbalzo a terra esce dal campo di gioco